Death By Stereo

I Death By Stereo nascono nel 1996 a O.C., California, dalle ceneri di alcune punk band locali, con Efrem Shultz alla voce, i fratelli Mainer e Ian Fowles a chitarre e basso e Jarrod Alexander alla batteria. Con questa line up, la band appare nelle più disparate compilations underground, esce con il primo album It looks couls kill, I’d watch you die (Indecision Rec/1999) e suona svariati concerti in giro per la California, finchè, durante un tour con gli Straight Faced, la band fa colpo su Brett Gurewitz, che decide immediatamente di metterli sotto contratto per la sua Hellcat Records.
Da questo momento la band decolla, con l’album Day of The Death (Epitaph/2000), si dimostrano una delle migliori realtà punk hardcore del momento: energici e aggressivi al punto giusto, ma senza mai tralasciare la melodia. I loro pezzi sono delle vere bombe, che sprigionano una carica di energia davvero invidiabile. I Death By Stereo sono perennemente in tour: con Sick Of It All, Rise Against, AFI, The Hope Cosiracy, hanno girato tutto il mondo e per anni sono stati l’appuntamento fisso del rinomato Warped Tour. Il tempo da dedicare agli studi di registrazione è davvero poco, ma le loro produzioni sono ottime, riuscendo a trasmettere su album la stessa energia che la band ha sul palco, e che tanto piace ai fans. Nel 2003 esce Into The Valley of Death e nel 2005 l’ottimo Death for Life, che segna indubbiamente l’album della maturità per la band, scritto in seguito alla morte di un ragazzo ad un loro concerto che segna indelebilmente i Death by Stereo.
Tra il 2005 e il 2006 il gruppo perde Tito Owens alla chitarra, e la formazione si riduce a quattro elementi, aggressivi e potenti come non mai i Death By Stereo si ritrovano con un tassello mancante all’interno del loro equilibrio, che ritroveranno solo nel 2006 con il ritorno in formazione di Jim Mainer.
Nel 2007 esce Death Alive, (Reignition Records) un album live, che cattura al suo interno il meglio dei Death By Stereo, un album di grande livello, che niente ha da invidiare ai precedenti indeiti.
Nel 2008 la band si separa dalla Epitaph e contemporaneamente inizia la lavorazione del nuovo album, Death is My Only Friend, la cui uscita è prevista nei prossimi mesi.
Il prossimo aprile la band sarà nuovamente in Europa per una serie di concerti, e non mancherà di travolgere anche l’Italia con il suo potentissimo hardcore!

Death By Stereo
17/04/2009 @ Latte+, Brescia
Per info: www.hard-staff.com

Evento inserito da gu_ups.

Chiciva

Nessuno sembra andarci per ora... e tu?

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login