Via San Zeno, 22

Commenti

Marty_bs

Grandi abbuffate e divertimento

scritto da Marty_bs
9 febbraio 2008 alle 14:05
0

Questa trattoria, segnalata anche da importanti guide enogastronomiche nazionali, si presenta come un locale tradizionale, accogliente nella sua semplicità.
Il titolare, Francesco detto “ Ciospo ”, vi conquisterà con la sua simpatia e le invitanti proposte ispirate alla tradizione bresciana e nazionale, con un particolare richiamo alla cucina romana. Le porzioni sono abbondantissime, tanto che io, che mi ritengo una discreta forchetta, non sono mai riuscita ad andare oltre il primo…
L’antipasto misto della casa è imponente, con forma di Parmigiano portata direttamente a tavola, trionfo di squisiti affettati di ogni tipo, oltre a verdurine e assaggini vari.
Tra i primi piatti spiccano le gustosissime, e molto abbondanti, paste della tradizione romana : carbonara (che consiglio), amatriciana, arrabbiata, cacio e pepe… tutte squisite…
I secondi, come detto, non sono ancora riuscita a provarli, ma carnivori "doc" mi hanno assicurato che sono altrettanto buoni.
La lista dei vini include etichette bresciane e nazionali, oltre a un vino della casa di buona qualitá.